"Nel mio percorso artistico esploro il rapporto soggettivo
tra individuo e spiritualità,
dove la natura funge da anello di congiunzione e risulta essere

la porta d'accesso principale
verso altre realtà
mistiche e contemplative.

L'arte mi permette di evadere dai pensieri quotidiani e dai problemi che la vita comporta. Le mie opere non sono unicamente forme e colori ma rappresentano
un
 elogio romantico alla decadenza della società moderna
e, nel contempo,
sono una da via di fuga...
una breccia di speranza su un mondo più semplice."

12.jpg
06_unmaredinuvolesullagodilugano.jpg
04.jpg
©IgorGrbesic_LL_20210613_Mengozzi_AUL_day3-16-min-min.jpg
Mockup14.jpg